Bilanci e buoni propositi.

Nuovo anno,  si riparte con un piccolo bilancio e un grande proposito!

In questo paio di anni la nostra attività clinica risulta in continua crescita in ogni ambito come purtroppo aumenta la gravita’ delle persone che si rivolgono a noi.
Quest’ anno personalmente due persone che da anni cercavo di seguire sono morte per denutrizione, entrambe giovani, accomunate dal non riconsocimento del loro problema alimentare e dalla fuga continua da me e da tutti i terapeuti che hanno cercato di istaurare una relazione terapeutica.
Nonostante l’ impegno e la revisione di possibili errori,  il sentimento di impotenza e dolore rimane.
Credo, e qui parlo per tutti noi di Nutrimente, che il nostro impegno sarà quello di lavorare sempre più sulla prevenzione e sul trovare il modo di avvicinare anche quelle persone che hanno un Disturbo Alimentare ma non lo sentono fino in fondo o forse vogliono solo avere il libero arbitrio e essere lasciate stare nel loro mondo.
Questo sia per integrare il nostro lavoro clinico con la ricerca e la prevenzione sia per dare un messaggio comunque di positività.
Vi suggeriamo il link di un intervento di una nostra socia fondatrice, dott.ssa Sara Novero che ieri è intervenuta su una rubrica mattutina di Rai 2 parlando di fame emotiva.

http://www.tg2.rai.it/dl/tg2/rubriche/PublishingBlock-1692a423-550a-42be-b8ad-8487ba192c3f.htm

Questo è un primo passo verso i nostri buoni propositi e mostra come la divulgazione possa avere una base seria e diventare prevenzione.
Chiediamo sempre idee e collaborazioni!

Per Nutrimente
Sara Bertelli

 

fonte: tg2.rai.it

Share

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *