Back to Food: si parte!

Partiamo con Back To Food!

È appena finita la nostra campagna di raccolta fondi e GRAZIE al vostro generoso contributo possiamo rendere SOSTENIBILE un progetto innovativo a cui teniamo molto e che avremmo potuto proporre a poche persone senza un adeguato finanziamento.

Le vostre donazioni sono state numerose così come richieste di partecipazione al progetto. Avendo raggiunto e superato il budget dei 6000 euro possiamo proporre DUE EDIZIONI,  una in primavera e una in autunno. Questa possibilità raggiunta permetterà di rendere questo progetto accessibile a più utenti, per un totale di 24 PERSONE. Siamo lieti di questa possibilità, e di portare avanti un concetto clinico di trattamento integrato attraverso dei laboratori esperienziali, per curare oltre il “sintomo”.

L’edizione primaverile partirà tra pochissimo, l’8 maggio!!! Ricordiamo che la sede sarà lo spazio FOODSPOT di Tommaso Fara, che include nella propria mission il concetto che “Cucinare insieme fa bene”. FoodSpot si trova in via Argelati 47/A, fermata MM2 Romolo.

Due psicoterapeute e una dietista dell’associazione sono già pronte per accompagnare, insieme allo chef, i partecipanti lungo questo percorso graduale ed esperienziale. Insieme a Tommaso hanno già preparato il programma e il menù delle serate. Nel corso dei 4 incontri cucineremo diverse pietanze, seguendo i principi di un’esposizione graduale, per permettere ai partecipanti di adattarsi gradualmente ai differenti cibi.

Back to Food non sarà solo un laboratorio di cucina finalizzato alla gestione della propria emotività durante il momento del pasto, ma sarà anche uno spazio in cui apprendere e realizzare ricette in modo creativo, sarà un’esperienza sensoriale, ma soprattutto sarà un momento di conoscenza e condivisione.

Questo laboratorio vuole proporsi come un’esperienza di vita reale in cui affrontare le proprie difficoltà, sotto la guida di persone esperte.

Vi terremo aggiornati sull’andamento del progetto! Continuate a seguirci sui i nostri social!!

Ancora un grandissimo ringraziamento a tutti per averci permesso di realizzarlo!!

Nutrimente e Team Back to Food

Altre notizie sul progetto

Share