Concettualizzazione di casi clinici di pazienti DCA: l’uso della terapia metacognitiva

Nutrimente Onlus è grata di proporre la terza delle quattro giornate di formazione specialistica sulla terapia nei Disturbi Alimentari con Azienda Ospedaliera  Santi Paolo e Carlo e SITCC Lombardia. 

L’incontro si terrà il 29 settembre presso l’ASST Santi Paolo e Carlo in via Antonio di Rudinì 8. Il modello di terapia affrontato sarà quella della terapia Metacognitiva.

Diversi studi hanno evidenziato la presenza di metacognizioni catastrofiche ed alti livelli di preoccupazione in pazienti affetti da AN. La presenza di sintomatologia nei DCA, inoltre, risulta essere positivamente correlata con molteplici disfunzioni metacognitive, con alti livelli di rimuginio e credenze riguardanti i benefici della ruminazione su peso e forma fisica che, a medio e lungo termine, costituiscono delle strategie centrali, ma fallaci, di problem solving. Su tali basi di ricerca, dunque, possiamo ritenere che un lavoro terapeutico centrato sul contenuto dei pensieri, sui meccanismi cognitivi coinvolti nella conoscenza, sull’interpretazione e sulla regolazione del pensiero stesso, possa risultare particolarmente utile.

Questo terzo incontro sarà condotto dal dott. Walter Sapuppo, psicologo e psicoterapeuta, insieme a Dott.ssa Bertelli presidente di Nutrimente Onlus. A seguire verrà presentato un caso clinico dalla dott.ssa Sara Rossi e dalla dott.ssa Gloria Faraci.

INFO:

I posti sono limitati, si possono iscrivere gratuitamente fino ad un massimo di 90 persone.

L’evento è aperto a psicologi, psicoterapeuti, psichiatri, dietisti,  infermieri e medici.

Sarà possibile richiedere gli ECM.

Per registrarsi bisogna mandare una email a: nutrimente.ass@gmail.com

Ringraziamo la dott.ssa Sara Rossi per il lavoro svolto per la realizzazione di questi incontri.

Depliant giornata formativa 29 Settembre  

Share

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *