Back_to_food

Back to Food: percorso di avvicinamento al cibo

Nutrimente Onlus presenta ora il progetto “BACK TO FOOD” avvicinamento al cibo Il progetto “Back to Food” consiste in una serie di laboratori di cucina e avvicinamento al cibo, ognuno dei quali in collaborazione con differenti chef del territorio milanese. Nutrimente Onlus si propone di offrire la possibilità di riscoprire la dimensione sensoriale del cibo. L’obiettivo Continua

Share
locandina incontro Gentileschi Alimentazione Nutrimente

Alimentazione in un corpo che cambia

Siamo grati di annunciare che Nutrimente Onlus tornerà a scuola per parlare di prevenzione dei disturbi alimentari e di corretta alimentazione. Martedì 31 gennaio alle 17.30 l’Istituto Tecnico Turistico Gentileschi e l’Istituto di Istruzione Superiore Cardano di Milano, in collaborazione con medici e psicologi dell’Associazione Nutrimente Onlus, offriranno gratuitamente ad insegnanti, genitori e a tutta la cittadinanza interessata, Continua

Share
FullSizeRender (18)

Servizio del 19 Aprile 2016 a Ballarò

  La nostra associazione continua la sua opera di divulgazione con lo scopo di prevenire i disturbi alimentari.  Durante la puntata di Ballarò del 19 Aprile 2016 siamo intervenuti in un servizio dal titolo”Mangiar (troppo) bene fa male?”. Nel dibattito su OGM e cibi sani si è parlato ancora di ortoressia, una malattia che potrebbe portare non Continua

Share
FullSizeRender (18)

Intervista del 15 Aprile 2016 al TG4

Ieri la nostra Presidentessa, la dr.ssa Sara Bertelli, è stata intervistata da Alessandro Cecchi Paone all’interno del TG4. Siamo intervenuti all’interno del servizio “Nuove ossessioni: quando mangiar sano diventa una malattia” per parlare della nuova ossessione: l’ortoressia. [youtube https://www.youtube.com/watch?v=SaMeJHKhKjk]

Share
FullSizeRender (18)

“Images’ influence on Eating Disorders: The Cognitive and behavioral impact of social media”

Abbiamo il piacere di condividere con voi un lavoro di una nostra amica, Gabrielle Cova che ha conseguito la laurea lo scorso inverno presso l’Università Bocconi di Milano con una tesi dal titolo  “Images’ influence on Eating Disorders: The Cognitive and behavioral impact of social media” Vi proponiamo uno stralcio del suo progetto di tesi Continua

Share