forchetta

“IL MODELLO COGNITIVO DEI DISTURBI ALIMENTARI” LINEE GUIDA E AGGIORNAMENTI   Giovedì 12 Novembre 2015 si terrà presso l’Ospedale San Paolo di  Milano, il seminario su”Il modello cognitivo dei Disturbi Alimentari” tenuto dalla dott.ssa Sassaroli. La mattinata si svolgerà a partire dalle ore 8,30 con l’introduzione del dott. Gala che poi lascerà la parola alla dott.ssa Sassaroli Continua

Share
back.to.food.autunno.nutrimente.ella-olsson

12 Ottobre 2015 Obesity day

Obesity Day 2015 – AlimentiAMOci bene​ Anche quest’anno Nutrimente sarà presente all’Obesity Day presso l’Ospedale San Paolo. All’Ospedale San Paolo si combatte sovrappeso ed obesità con la piramide alimentare transculturale: una sana dieta mediterranea integrata da cibi multietnici In occasione dell’ “Obesity Day”, giornata nazionale dedicata alla sensibilizzazione sul tema dell’obesità, lunedì 12 ottobre dalle Continua

Share
back.to.food.autunno.nutrimente.ella-olsson

Resoconto del seminario “L’uso dell’EMDR in psicopatologia”

Si è tenuto questa mattina presso l’ospedale San Paolo il seminario dal titolo “L’uso dell’EMDR in psicopatologia”. La nostra Associazione Nutrimente con la collaborazione dell’Ambulatorio per i Disturbi Alimentari ha ospitato la dott.ssa Isabel Fernandez che ha illustrato l’impatto dei traumi sullo sviluppo psicologico.  I traumi infantili, ma anche quelli successivi, sembrano avere un impatto significativo Continua

Share
back.to.food.autunno.nutrimente.ella-olsson

Evento formativo 20 giugno 2015: I disturbi del comportamento alimentare

I DISTURBI DEL COMPORTAMENTO ALIMENTARE I disturbi del comportamento alimentare per dimensioni epidemiologiche si avviano a diventare uno dei più importanti problemi emergenti nell’ambito delle psicopatologie dell’età adolescenziale. Il corso è organizzato dal nostro Ordine in collaborazone con l’AMBULATORIO PER LA CURA DEI DISTURBI DEL COMPORTAMENTO ALIMENTARE dell’Ospedale San Paolo di Milano e con l’ASSOCIAZIONE Continua

Share
back.to.food.autunno.nutrimente.ella-olsson

4°GIORNATA NAZIONALE DEL FIOCCHETTO LILLA

Il 15 marzo sarà la 4° giornata nazionale del Fiocchetto Lilla, giornata che avrà lo scopo di proseguire la lotta contro i Disturbi del Comportamento Alimentare attraverso eventi divulgativi e di promozione alla cura. Questa importante iniziativa nasce da Stefano Tavilla, presidente di Mi Nutro di Vita, ha scelto la data del 15 Marzo perché è Continua

Share
back.to.food.autunno.nutrimente.ella-olsson

Obesity Day

Venerdì 10 ottobre ritorna l’Obesity Day, la giornata nazionale contro l’obesità. A Milano ci sarà la possibilità di usufruire di informazioni e servizi da parte di psicologi, nutrizionisti, medici presso la Galleria del Corso dalle 10.30 alle 19.00. Noi come associazione saremo presenti in data 17 ottobre presso l’ospedale San Paolo giovedì dalle 9.00 alle 13.00 Ecco Continua

Share
23 settembre

Immagini dal Convegno

Alcuni scatti “rubati” durante il convegno dello scorso 23 settembre “I Disturbi del Comportamento Alimentare, tra ricerca, clinica e fenomeni sociali”, organizzato da noi (Associazione NutriMente) in collaborazione con l’Ambulatorio per i Disturbi Alimentari dell’ospedale San Paolo!

Share
back.to.food.autunno.nutrimente.ella-olsson

Il nostro primo convegno

Ieri, 23 settembre 2014, si è tenuto il convegno “I Disturbi del Comportamento Alimentare, tra ricerca, clinica e fenomeni sociali”, organizzato da noi (Associazione NutriMente) in collaborazione con l’Ambulatorio per i Disturbi Alimentari dell’ospedale San Paolo. I relatori hanno parlato di fronte ad un pubblico interessato e molto partecipe, composto in maggioranza da tecnici che Continua

Share
back.to.food.autunno.nutrimente.ella-olsson

I Disturbi del Comportamento Alimentare, tra ricerca, clinica e fenomeni sociali

Nell’ultimo decennio è aumentato in  maniera significativa l’interesse della ricerca nell’esplorazione di nuove ipotesi eziopatogenetiche dei disturbi del comportamento alimentare (DCA). Il fine clinico è quello di sviluppare nuove modalità di cura – integrata farmacologico e psicoterapeutica – che possano essere maggiormente efficaci non solo per quanto riguarda l’aspetto sintomatologico ma anche per favorire una migliore qualità Continua

Share